Deliziosi muffin ai profumi di Sicilia

By  |  0 Comments

Si avvicinano le feste di Natale e di conseguenza i classici pranzi e cene con tutta la famiglia, momenti felici da trascorrere tutti insieme con quel qualcosa di gustoso da condividere che non guasta mai.

muffins_siciliani_Eleonora DallariHo deciso di creare questa ricetta prendendo spunto dai classici muffin americani, ma reinventandoli in chiave siciliana, in modo che ogni morso vi faccia vivere un momento magico.

ll segreto di questa ricetta sta proprio nella scelta degli ingredienti (sempre al top), a partire dal cioccolato di Modica, considerato tra i migliori al mondo, passando per il colore verde dei pistacchi, il profumo dell’arancia e della crema allo zabaione, l’elemento che rende questo dolce  ideale per una cena degna di un ristorante (e anche meglio)!

Per i più piccoli invece è bello gustare questi mini plum cake anche ammollati nel latte per colazione, irresistibili!

Decidete voi come vi piace di più gustarli!

INGREDIENTI PER 12 MUFFIN:

250gr di farina 00
Una bustina di lievito per dolci
Un cucchiaino di bicarbonato
Un cucchiaio d’olio d’oliva
100 gr di cioccolato fondente di Modica
50 gr di pistacchi sgusciati
2 cucchiai di zucchero
Un uovo
300 ml di latte
Un pizzico di sale
Una noce di burro
5-6 gocce di essenza all’arancia
Scorza di un’arancia non trattata
Crema allo zabaione per un dolcetto
Un tuorlo
½ bicchiere di Zibibbo
Un cucchiaino di zucchero

PROCEDIMENTO:

Cominciate prendendo i pistacchi e tritateli nel mixer, in modo da ottenere una granella fine. Tagliate una parte del cioccolato in maniera grossolana a pezzettoni e la restante grattugiatela.

In una ciotola versate la farina, il lievito, lo zucchero, il bicarbonato, il sale e 2/3 della granella di pistacchio. Mescolate gli ingredienti secchi e formate una fontana al centro, aggiungete l’uovo, l’olio e l’essenza di arancia. Poi pian piano cominciate ad inglobare il latte finché non otterrete un composto semi liquido, infine aggiungete il cioccolato e mescolate di nuovo.

Imburrate lo stampo per muffin o se volete riempite lo stampo con gli appositi pirottini, poi cominciate a versare il composto, terminate con una spolverata di granella di pistacchio in superficie e fate cuocere a 180 C. per 20-25 minuti.

Nel frattempo tagliate la scorza dell’arancia a striscioline, fatela candire con un cucchiaio di zucchero e sfumate con un goccio di Zibibbo in una padella calda.

Preparate lo zabaione sbattendo in maniera energica il tuorlo d’uovo con lo Zibibbo e un cucchiaino di zucchero. Impiattate il dolce mettendo sulla base del piatto lo zabaione, al centro il muffin e decorate con la scorza di arancia. Vi consiglio di servire i muffin ancora caldi, per avere un contrasto caldo-freddo con la crema allo zabaione.

Non mi resta che augurarvi buon appetito ^^

Eleonora Dallari

Vivo a Modena e le mie più grandi passioni sono la cucina e i viaggi, mi piace definirmi una cittadina del mondo sempre alla ricerca di nuovi sapori e ispirazioni. Cucinare e mangiare bene sono le cose migliori che tu possa fare a te stesso !