Martina Caruso, una Stella della cucina Siciliana

Nel progetto dedicato alle Donne Siciliane viaggiamo fino ad arrivare all’Isola di Salina, seconda per estensione e popolazione delle Eolie, davvero molto accogliente con il profumo del mare che inebria tutti i nostri sensi.

Immersa in questa atmosfera troviamo una bravissima Cuoca; patron del Ristorante Signum, è la più giovane Chef a ricevere l’ambita Stella Michelin in Italia: Martina Caruso. Cresciuta circondata dalla tradizione della cucina del padre Michele, a soli 14 anni comprende che la sua vita sarà fra i fornelli. Dopo la scuola alberghiera, comincia le prime esperienze tra corsi del Gambero Rosso e stage vari fra Roma e la Campania (tra le altre) andando, in seguito, in giro per il mondo. A soli 23 anni però, assieme al fratello Luca, decide di ritornare a Salina, nella sua Terra dove successivamente brucia tutte le tappe che una Donna possa intraprendere in questa professione. Per fare alcuni esempi: nel 2016 l’ingresso trionfale nella Guida Rossa, nel 2019 riceve il prestigiosissimo Premio miglior chef donna Michelin e nel 2020 la rivista Forbes Italia la inserisce tra le 100 donne di successo. 

Quella di Martina è una cucina di “terra e di mare“, semplice e ricercata incentrata sui vegetali e sul pescato locale, ricca di sapori mediterranei e contaminata da tecnica e innovazione, capace di stupire e ingolosire allo stesso tempo.

“Ascolto il territorio; seguo le emozioni, per me cucinare è un atto di libertà”
cit. Chef Martina Caruso

Con la sua cucina, infatti, Martina Caruso vuole valorizzare e sostenere i piccoli produttori locali, reinterpretando le materie prime eoliane con estro, intelligenza e padronanza, esaltandone i sapori, gli odori e i prodotti tipici. Da queste premesse nascono piatti come il gelato al cappero di Salina o la bagna cauda con i ricci di mare crudi. Dalla colazione, al light lunch, ai percorsi gourmet, un pasto al Signum diventa un viaggio alla scoperta dell’Isola capace di regalare un’esperienza sensoriale indimenticabile.

Finito? Macché… la nostra Chef Siciliana, in collaborazione con la famosa azienda del cornetto Algida, ha realizzato un mix di sapori e sensazioni che rievocano il “cannolo siciliano“, creando una cialda con cannella ripiena di gelato alla ricotta per un’edizione limitata del mitico gelato, una Limited edition 2021 pronta a rinfrescare le caldi estate siciliane.

Una personalità importante, ma allo stesso tempo felice nel regalarci emozioni di questa Terra. Noi della redazione abbiamo accolto con emozione la possibilità di poterla inserire in questo progetto di racconti tutti al femminile e vi invitiamo a proseguire questo viaggio leggendo anche le altre figure che compongono questa speciale trilogia per l’8 marzo

La Chef la potrete seguire sui suoi canali Social: 
Instagram Chef Martina Caruso
Hotel Signum Salina


Condividi l'articolo con chi vuoi ...

ALTRI RACCONTI ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *