Intervista al talento artistico Babushartist

By  |  0 Comments

Sicilia bedda, terra ricca di colori, emozioni e talenti artistici, che quest’anno abbiamo deciso di raccontare per conoscere la nostra Regione anche sotto una nuova ottica e valorizzando chi persegue queste vie della conoscenza.

Oggi vi proponiamo una bellissima intervista realizzata con Giusy Maffei, che ringraziamo di cuore, una ragazza che del colore ne ha fatto un lavoro, oltre che una passione. Lei realizza la Sicilia in maniera davvero particolare e originale; il suo tono nelle risposte ci dà motivo di pensare una volta di più le varie sfaccettature con cui è facile interfacciarsi per innamorarsi della nostra Terra.

tradizionisicilia_Babushartist_slide1

Ciao Giusy, benvenuta su Tradizioni Sicilia e grazie per aver accettato il nostro invito per un’intervista. Presentati un po’ a noi e ai nostri lettori. Di dove sei e cosa fai nella vita?

Salve a tutti! Mi chiamo Giusy Maffei, sono di Cefalù e sono una pittrice. Da più di un anno lavoro ad un progetto siculo che ho chiamato Babush. È una parola araba dalla quale deriva il termine “babbalucio” che, come molti sapranno, è la lumaca. La scelta di questa parola è un omaggio, oltre che alla lingua siciliana, anche alla mia Cefalù che spesso per la sua forma viene proprio paragonata a questo piccolo animale.

Soprattutto su Instagram abbiamo visto che realizzi degli oggetti artigianali a tema Sicilia. Di cosa si tratta esattamente? Raccontaci un po’

Tutto nacque con dei dipinti ispirati alla Sicilia, la lingua siciliana e i suoi proverbi. Poi però ho pensato che sarebbe stato bello creare dei dipinti che avessero la possibilità di muoversi, viaggiare, vivere insieme a noi. Ed ecco che ho cominciato a dipingere su tessuto, soprattutto sulle shopping bag. Queste borse di tela le ho sempre trovate pratiche e belle e penso che, in un mondo pieno di plastica, sia una bellissima scelta ambientale. Sono le piccole scelte che fanno la differenza. Esprimo però la mia creatività anche su altri oggetti; ad esempio realizzo segnalibro e piccoli quadri con pitture personalizzate. 


tradizionisicilia_Babushartist_1
Come e quando hai scoperto questa passione e questo talento?

Da piccola sono sempre stata la bambina che disegnava, silenziosa e solitaria. Ho sempre sentito che questa era la mia strada e ho avuto la fortuna di avere una mamma che ha sempre creduto in me e che mi ha sostenuta negli studi artistici. Grazie a lei ho intrapreso un bellissimo percorso presso l’Accademia di Belle Arti di Palermo; percorso che mi ha permesso di aprire la mente e conoscere ed amare l’arte sotto tanti punti di vista.


tradizionisicilia_Babushartist_2
tradizionisicilia_Babushartist_3
In quali Social ti troviamo a parte Instagram?

Ho un account anche su Facebook ma uso molto di più Instagram. Questo perché da circa un anno nelle stories del profilo Babush.artist di Instagram mi diverto a raccontare storie, leggende e curiosità sulla Sicilia. Adoro farlo, perché si è creata una community alla quale sono molto affezionata. Trovo che il confronto con diverse persone e diverse realtà sia di grandissimo arricchimento per l’essere umano. Ed è insieme a loro che scopro sempre di più su questa magica Terra. Sto attualmente lavorando sul mio shop, quindi… stay tuned. In futuro comunque sogno di avere uno shop/laboratorio tutto mio nel centro storico di Cefalù.

Grazie per il tempo che ci hai dedicato e buon proseguimento di tutto.

Grazie a voi per questa opportunità!

 

 


Condividi l'articolo con chi vuoi ...

"L’Italia senza la Sicilia non lascia alcuna immagine nell’anima. Qui comincia tutto." J.W.Goethe, Viaggio in Italia

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>